Scrivi per cercare

Recensione del Sony 24-70 f/2.8 GM

Tony Northup (famoso per i suoi test e recensioni) ha postato la prima recensione del Sony 24-70 f/2.8 GM.

In breve scrive:
Finalmente posso avere una fantastica qualità d’immagine su una lente nativa. È quello che ho sempre voluto.

Questa lente rende la A7rII viva. Sono convinto che qualunque fotografo pro che usi una qualsiasi DSRL e passi una settimana con la a7rii e questa lente vorrà effettuare il cambio,perché:

-La qualità d’immagine è simile agli ultimi corpi e lenti DSRL pro: una Canon 5DSr con un 24-70 f/2.8 II e la Nikon d810 con il 24-70 f/2.8.
-La messa a fuoco,anche in condizioni di scarsa luce,è equiparabile alle DSRL.
-Il mirino elettronico mostra un’anteprima dell’esposizione. Puoi vedere l’istogramma e le zone sovraesposte mentre scatti.
4K video,con tutto il sensore o in modalità 1.5x.
-La stabilizzazione sul sensore della A7rII significa poter usare questa lente con tempi molto lunghi. Canon non offre un 24-70 f/2.8 stabilizzato e il Nikon 24-70  f/2.8 VR e meno nitido.
-Lo schermo ruotabile è necessario per gli scatti in basso sul terreno o in alto.

Qui potete leggere la recensione completa .

Tony Northup ha un’esperienza incalcolabile e una recensione cosi positiva è sicuramente un punto a favore per questa lente. Inoltre è interessante notare che nella sua recensione parla di questa lente e della A7RII come 2 elementi che hanno bisogno uno dell’altro. Nei suoi test ha infatti sempre parlato molto bene della A7rII ma un corpo ottimo perdeva di significato senza lenti all’altezza. Ora sembra che con queste lenti GM si possa finalmente prendere sul serio il sistema mirrorless full frame di Sony.

 

 

Tags: